PAPPARDELLE

Testo della header

pappardelle

Il prodotto

L’origine del nome pappardelle deriverebbe dal verbo dialettale toscano “pappare”, riferito al mangiare con gioia.

Per maggiori informazioni vi chiediamo di contattarci direttamente.

Preparazione:

Cuocere in acqua bollente per 10 min.

SALSA CON SPECK E FUNGHI (BOSCAIOLA)

Koch consiglia:

Le pappardelle sono ottime soprattutto nelle preparazioni a base di sughi di carni selvatiche e cacciagione o con condimenti cremosi che ben si distribuiscono sull’intera superficie della pasta.

Torna su